Quattro cilindri per l’inferno

SCALPITA IL MOTORE A 4 CILINDRI CHE

DAL DESERTO TRASPORTA LE ANIME A BELZEBU’

TIEPIDA LA COSCIENZA ANNEGA NEL VIAGGIO

ADESSO NO, NO, NO, NO, NON SI TORNA PIU’

SOLO CON L’OSCURO SOLO DENTRO TE

SGUARDI DI CRISTALLO D’ACIDO

FISSAN BARATRI E FANTASMI IN EXTASI

DENTRO L’ALCOOL LE PAURE TI SFIDANO

E DICON NO, NO, NO, NO, NON SI TORNA PIU’

SOLO CON L’OSCURO SOLO DENTRO TE

LAMPI DENTRO AGLI OCCHI NEL VIAGGIO CHE

CULLA LE NOSTRE FRAGILITA’

CULLA LE NOSTRE FRAGILITA’

SOLO CON L’OSCURO SOLO DENTRO TE

SOLO CON L’OSCURO SOLO DENTRO TE

Questa voce è stata pubblicata in Testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...