Avvoltoio

Avvoltoio

Ho un avvoltoio dentro me

fatto di sangue e viscere

un demone piumato che

scava nel vuoto dentro me

Si nutre delle certezze che non ho

disossa squarcia il mio cuore putrido

La gabbia delle mie pietà

non placa la sua anima

di predatore subdolo

che scava e sbava nello stomaco

Ormai ridotto ad un cadavere

sono la cena del mio strano essere

Questa voce è stata pubblicata in Testi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...